Cerca

Home

Bene alla prima della Marcia Alpina del Rifugio del Lago Verde.

Dominio di Bert Chialvo nella lunga e Rostan e Grill nella corta. Bene anche gli altri diavoletti.

 

Ottimo lavoro svolto dal CAI Val Germanasca che per festeggiare i suoi 50 anni a voluto organizzare questo riuscitissima manifestazione. Anche il meteo ha contribuito alla bellissima giornata di sport. La giornata prevede due fatiche diverse una più corta 22 km e l’altra più lunga 35 km. Ore 8.00  partenza contemporanea di entrambe le gare dalla piazza principale di Prali con 160 partenti totali. Paolo Bert transita per primo all’arrivo della seggiovia, dove si concluderà anche la prova più breve, con un vantaggio superiore ai 15’ sui primi inseguitori Bergo, C. Garnier e Bonetto che recupereranno un po’ in discesa. Nel seconda parte Bert gestisce il vantaggio e alla fine chiude 3h31 seguito da Bergo 3h38’ e al fotofinish C. Garnier e Bonetto 3h40’. Nella versione femminile vittoria di Martina Chialvo 9° assoluta 4h14’ e anche qui arrivo in volata per la seconda piazza Bertino Chiara e Daniela Bonnet 4h38’. Nella corta vittoria del Nazionale Andrea Rostan che ha fatto il vuoto con oltre 12 minuti sul secondo Rossi chiudendo in 2h22’ terzo Taziano Odino. Nella versione femminile vittoria dell’atleta locale Elisa Grill che ha chiuso in 3h10’ e a seguire 10minuti più attardata Usseglio e Monica Bruno Franco quarta una sorprendente Elisa Blandizzi.

Bene anche altri diavoletti esclusi Paolo ed Elisa che per l’occasione vestivano i colori della Valetudo – Serim e la già citata Monica ed Blandizzi E., A. Re ottimo 13° che chiude in 3h07’ seguito a breve distanza da E. Lanfranchi, D. Barrovero, F. Maurino, D. Raviolo. Più staccati Imerio e Bertone Franco con il tempo rispettivo di 3h26 e 3h27. Più staccati Bertone Flavio Falco P. e Boglione Donatella per le donne.

Nella lunga buona prestazione di Rovej che chiude poco sopra le 5h e il sottoscritto L. Bertorello che ha portato la pelle a casa con un tempo poco sopra le 5h e mezza. A seguire ottimo terzo tempo predisposto dagli instancabili volontari e la premiazione dei migliori di giornata.

 

L.B.