Ma come si sa i diavoletti sono Sensacugnisiun e dopo l'exploit di Macho a Venezia con record per la Podistica Valle Infernotto sulla distanza olimpica, Gianluca Barbero lo fa tremare stabilendo comunque il suo personale. Alla fine sarà 2h47' e spiccioli.

Da segnalare due esordi quello dei fratelli Bertorello. Esordio anch'esso sensacugnisiun poichè la preparazione della stessa è stata abbastanza sommaria per varie cause, ma l'obiettivo era arrivare e magari sotto le 4 ore possibilmente. All'inizio cercano la ruota, ops scarpa del navigato esperto Gallo che trovano per un breve tratto che poi nel marasma e presi dalla foga perdono. Anche qui l'obiettivo è stato centrato. 3h48 per Luigi e 3h58 per Marco.

Poi c'erano anche Giorgio Conforto e appunto l'intramontabile Gallo rispettivamente 3h50' e 4h23'.

Incappato in una giornata storta invece l'altro diavoletto Giovanni Barberis.

L.B.

Corse Amiche

Tour Monviso Trail
Parco del Monviso
Valle Varaita Trail