Cerca

Home

Fatiche a chilometro zero

PODISTICA VALLE INFERNOTTO…SI RIPARTE CON UN FINE APRILE DA BRIVIDI!

(Alcuni, veramente, non si sono mai fermati!)

La primavera e l’arrivo delle piogge coincide con il riprendere dell’attività podistica “in house”. Il calendario che in qualche modo coinvolge la Podistica Valle Infernotto riparte:

Leggi tutto: Fatiche a chilometro zero

Whattsapp Podistica Valle Infernotto

Ciao a tutti,

per facilitare l'interscambio di info stavo pensando di creare un gruppo whattsapp della podistica.

Ovviamente la raccomandazione è di farne un uso strettamente sportivo e finalizzato allo scambio di info in materia.

Vorrei conoscere la Vs opinione e, sopratutto, se qualcuno intende essere escluso dallo stesso (peraltro ci si può sempre cancellare).

Grazie per la collaborazione. Carlo

IMMONDEZZA di Mimmo Calopresti

TEATRO DEL FORTE – TORRE PELLICE – VENERDI’ 12 APRILE ORE 21

Con ROBERTO CAVALLO una serata per (RI) PENSARE ALL’AMBIENTE

Aderiscono alla iniziativa del Comitato organizzatore del Trail degli Invincibili: Unione Montana del Pinerolese, Legambiente Val Pellice, Il Riuso, ATAAI , Cai Uget Val Pellice e FA+.

Leggi tutto: IMMONDEZZA di Mimmo Calopresti

CORSE DELL’ALTRO SECOLO

SEGGIOVIE VANDALINO – TORRE PELLICE – F.I.D.A.L. – TROFEO MARIO MANTELLI

Ai piedi del Vandalino continua la celebrazione annuale di una storica gara dal sapore antico: la “Marcia Alpina del Castelluzzo” ritornata alle origini dopo la parentesi dei “Sentieri dei camosci” ad opera del Gruppo Amici di Santa Margherita.

Leggi tutto: CORSE DELL’ALTRO SECOLO

LA SETTE COMUNI (e settecento vespe) DI PRAROSTINO

Quel giorno di un anno indefinito ma collocato tra il 1979 ed il 1995 gli antichi Trailer fecero conoscenza con un graditissimo “premio di partecipazione” oggi detto “pacco gara”: la cipolla! E sì, perché giunti al traguardo, quel giorno, non interessava tanto la posizione, il tempo impiegato e neppure l’agognato pacco di pasta ma trovare al più presto il prezioso ortaggio bulboso.

Leggi tutto: LA SETTE COMUNI (e settecento vespe) DI PRAROSTINO