1000 metri di dislivello erano davvero temibili se saliti in soli 4175 metri di lunghezza quanti sono quelli che separano Crissolo dal Monte Granè.

Così esordì nella sua relazione un atleta  che si recò a provare la prima volta il tracciato:

“Uscendo da un fiabesco bosco di faggi sbattemmo il naso, letteralmente, contro una parete  verticale, che qualche buontempone aveva tappezzato di erbacce fresche”.

Poi distanza e dislivello divennero consuetudine e subirono ulteriori evoluzioni fino ad arrivare al recente Vertical Extreme di Prali che lo stesso dislivello lo supera in meno di due kilometri.

Martedì 2 giugno sarà per la nona volta Monviso Vertical Race a Crissolo. Benedetto quale prova unica di Campionato Regionale e Provinciale  Fidal di specialità ospiterà i migliori specialisti della disciplina che morde i garretti.

Annunciato Marco Moletto, l’eccellenza della Valle Vermeragna detentore del record di salita in 36.56 realizzato nell’edizione 2014. Resiste fin dal 2007 l’impresa di Cristina Clerico che da Dronero salì a Crissolo per sancire l’imbattuto record femminile in 45.29.

Non mancherà l’atleta di casa (in ferie) Paolo Bert più a suo agio sulle distanze a doppia cifra ma che non disdegna il misurarsi con questa specialità dopo avere vinto gia  due edizioni della fatica breve crissolina.

Partenza ore 9,30 dalla piazza della seggiovia, tirata a lucido e  dotata di nuovissima struttura polivalente ma il ritrovo ed il perfezionamento delle operazioni preliminari sarà sulla piazza del Municipio ad iniziare dalle ore 8.

Le iscrizioni al consueto indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 12 di sabato 30 maggio a costo ridotto oppure il mattino della gara con qualche dollaro in più.

 

Info 3314462025

Link Consigliati

Tour Monviso Trail
Parco del Monviso
Meteo Monviso